Archive for June 2015

Sal Ufo: Heaven and Earth Design – Disarm di Rachel Marks

Giugno è quasi finito ed è quindi tempo degli avanzamenti per il sal U.f.o. su Xsp.
Dopo il ricamo assemblato, questo mese ho deciso di riprendere in mano uno schema Heaven and Earth Design, il “Disarm” di Rachel Marks. Purtroppo non ho messo tante crocette, e quelle poche messe son talmente piccole che non mi sembra di vedere granchè progressi :/

Comunque ecco da dove partivo

e questa è invece la tela ad oggi:

Adesso devo decidere a che UFO dedicarmi a Luglio, anche se una mezza idea già ce l’ho…vedremo :P

Sal Karate Kit: Crazy Cat Lady – Avanzamenti Giugno

Anche questo mese ho lavorato (poco purtroppo :/) al mio “Crazy Cat Lady” di Heritage Stitchcraft  per il sal Karate Kit su XSP.
E l’ho già detto, ma mi piace proprio come sta uscendo e mi piace lavorarci su, anche se devo prestare attenzione con i filati in blending, le crocette che prendono solo mezzo “quadrato” in orizzontale o in verticale, o che stanno a cavallo fra un quadrato e l’altro :P

Questo è quanto fatto per Giugno. (Qui invece da dove son partita questo mese)

Sal UFo: si assembla qualche vecchio ufo

Come già detto, partecipo al sal U.f.o. su Xsp. Per chi non sapesse di cosa si tratta, consiste nel dedicarsi a quei lavori che son fermi da tempo e che attendono di essere terminati (sia a livello di ricamo che di assemblaggio). Per il mese appena terminato (maggio :D ) avevo deciso di dedicarmi a una dea di Joan Elliott, la dea dell’acqua ( Water Goddess). Non è stato fatto tantissimo, ma contando che era ferma da un bel pò di tempo, ogni progresso anche se minimo è bene accetto. A sinistra il punto di partenza e a destra dove sono arrivata prima di riporla e passare ad altro :D

Inizio Avanzamento fine Maggio

E visto che c’ero ho fatto qualcosina anche per Giugno. In attesa di decidere quale ricamo riprendere in mano, mi son dedicata ad assemblare un piccolo ricamino terminato da talmente tanto tempo che non ricordo neanche quando.
Se non ricordo male, è uno schema di Silvia – Pensieri Animali, che visto il tema è stato trasformato in una caramellona gigante (Un needleroll). Anche qui, a sinistra il prima e a destra il dopo. Al solito, cliccate sulle foto per vederle ingrandite.

Inizio
Avanzamento Giugno

E direi che per ora è tutto :P

Mistery Box da casacenina : Assemblato!

Probabilmente sarete anche stufi/e di leggere di questa iniziativa di Casacenina, ma prometto che questo è l’ultimo post a riguardo :D

Nelle puntate precedenti….( :D )

I primi di maggio ricevo un messaggio dove mi si comunica che Casa Cenina sta pensando a una iniziativa Mistery, destinata a una cerchia ristretta di gente attiva sulla rete attraverso blog, o social, o canali youtube etc etc, e chiedeva se fossi interessata. Consisteva nel ricevere un Kit a sorpresa e ricamarlo e assemblarlo e condividere l’intera esperienza attraverso il canale su cui si è attive (nel mio caso, il mio blog :D ). Io al mistero non resisto quindi ho detto subito di si.

Il 19 maggio ricevo a casa il kit, un cagnolino della Riolis, il Naughty Child, e si inizia a ricamare (e un paio di foto dei progressi le trovate nei precedenti post :P )
Il 1 giugno termino il cagnolino e il 2, approfittando della giornata a casa, assemblo il tutto in un cuscinetto, che potete vedere qui sotto (Cliccare sulla foto per ingrandrla)

Ovviamente, una volta che ero abbastanza soddisfatta del risultato finale, succede qualcosa XD Per “distribuire l’imbottitura ho sbatacchiato un pò qua e là il cuscinetto e il cordino si è “disfatto” e quindi staccato -.- Adesso devo vedere come ovviare a questo problema vedendo se riesco a sistemare il cordino o se lo tolgo del tutto e lo rendo un cuscinetto da “appoggio” e non da appendere.

Uhm, forse non è l’ultimo post su questa iniziativa come avevo detto all’inizio… :P Vedremo…

Mistery Box da casacenina terminato. Ora assemblaggio!

Sabato ho terminato il ricamo del kit ricevuto da Casacenina e devo dire che questo cagnolino è proprio carino ^_^
Il kit, inoltre, oltre ad essere facile e chiaro nelle istruzioni e nello schema, era anche molto abbondante in filato e nonostante non sia stata parca nell’usarlo, me ne è avanzato un bel pò. A un certo punto il filato di lana mi ha fatto un pò dannare, ma il risultato finale meritava :P

E vi presento il cattivo ragazzaccio :P

Domani dovrei riuscire a mettermi a lavorare sull’assemblaggio, sperando di essere ispirata e di riuscire a fare qualcosa di decente (e soprattutto di riuscire a mettermici su, altrimenti slitta tutto al fine settimana)

Nel frattempo, girovagando in rete, ho trovato altre tre “partecipanti” a questa iniziativa e sono Donatella de Il mio piccolo mondo creativo , Daniela de Pazza di crocette e Le Galline Crocettano e siamo così a 6. Rinnovo la richiesta: qualcun’altra/qualcun altro partecipa a questa iniziativa? Fatemelo sapere, che son curiosissima io :P

A domani con il lavoro assemblato (si spera!)