Archive for La coperta della pace

Lotteria aperta e si reinizia con le crocette!

Intanto, l’ultimo messaggio riguardante il progetto della Coperta della pace (e vi sarete anche rotte di sentirla nominare mi sa ) per avvisare che la lotteria attraverso la quale sarà possibile vincerla è ufficialmente aperta!

E adesso che è finita posso dedicarmi a tempo pieno alle crocette, anche se non son stata comunque con le mani in mano! 

Intanto, ho terminato quella che costituiva la mia 1° tappa per il sal Lhn su xsp. Io ho scelto il coffee menù, che sto ricamando su lino 32 country Moka della zweigart, con filati Dmc, Crerscent colours e Gentle art

Ed è stata terminata anche la prima tappa del Sal della pace, organizzato da Manuela. Non fater caso a come è uscita la foto: con la digitale non voleva saperne di uscire, quindi l’ho buttata mrllo scanner e essendo parecchio rada la tela si intravedono i filetti dietro, che non son altro che i filetti di chiusura che devo ancora tagliare

 

E basta :D Adesso mi dedico per bene ai 2 swap in scadenza a novembre e poi via con le mie cosine lasciate indietro ed eventualmente coi regali per Natale!

Lotteria aperta e si reinizia con le crocette!

Intanto, l’ultimo messaggio riguardante il progetto della Coperta della pace (e vi sarete anche rotte di sentirla nominare mi sa ) per avvisare che la lotteria attraverso la quale sarà possibile vincerla è ufficialmente aperta!

E adesso che è finita posso dedicarmi a tempo pieno alle crocette, anche se non son stata comunque con le mani in mano! 

Intanto, ho terminato quella che costituiva la mia 1° tappa per il sal Lhn su xsp. Io ho scelto il coffee menù, che sto ricamando su lino 32 country Moka della zweigart, con filati Dmc, Crerscent colours e Gentle art

Ed è stata terminata anche la prima tappa del Sal della pace, organizzato da Manuela. Non fater caso a come è uscita la foto: con la digitale non voleva saperne di uscire, quindi l’ho buttata mrllo scanner e essendo parecchio rada la tela si intravedono i filetti dietro, che non son altro che i filetti di chiusura che devo ancora tagliare

 

E basta :D Adesso mi dedico per bene ai 2 swap in scadenza a novembre e poi via con le mie cosine lasciate indietro ed eventualmente coi regali per Natale!

In questi giorni son stata assorbita da…

Ed eccola qui, dopo una decina di giorni di silenzio. Ma il silenzio è giustificato, infatti stavo dedicandomi alla parte finale (anche se forse la parte finale sarà la lotteria e la donazione all’associazione scelta) del progetto in cui mi son lasciata trascinare dalla Sorellina, che facendo parte del movimento Umanista ha pensato bene di fare qualcosa “legato” alla marcia mondiale per la pace, partita il 2 ottobre. E quel qualcosa le sarebbe piaciuto fosse qualcosa inerente al ricamo…e così eccola qui a realizzare una coperta (matrimoniale, argh! ), grazie al cielo aiutata anche da 12 bravissime ricamatrici che han gentilmente donato un pò del loro tempo e del loro talento a questo progetto. E meritano un grandissimo grazie. Quindi grazie infinitissime a

 

  1. Fabiana – Faby79
  2. Alessandra – MrsAAA
  3. Elisabetta – Elas
  4. Federica – Gaye79
  5. Monia – Araleslump
  6. Chiara – Hackerina_crocettosa
  7. Serena – Sereb
  8. Stefania – Stefi11
  9. Florence – Fps
  10. Luisa – Kiotta
  11. Laura – Lauraricama
  1. Paola – Paola2101

Comunque, dicevo che mi son dedicata a questo progettino, quindi vi assillo con un pò di fotine

Intanto i 2 ricami che ho realizzato per la coperta: i 3 grandi (Ghandi, Martin Luter King, e Silo, che se non erro è il fondatore del Movimento Umanista ) e il testo di Imagine di John Lennon

 

Work in progress : "Una coperta per la pace"Work in progress : "Una coperta per la pace" 

 

E poi l’inizio dell’assemblaggio.
Intanto le stoffe usate e i quadrati arrivati (Al momento della foto ne mancavano ancora 2 :P NOn ho pensato a farla dopo). Non si capisce bene mi sa, ma ci son le stoffine per i “contorni” nei 7 colori dell’arcobaleno (qui manca il giallo ma c’è :D ) e quella chiara in fondo è la “base”


Work in progress : "Una coperta per la pace"
 

E poi via a tutto: le striscioline tagliate e i bordi dei vari quadrati cuciti


Work in progress : "Una coperta per la pace"Work in progress : "Una coperta per la pace" Work in progress : "Una coperta per la pace" Work in progress : "Una coperta per la pace"Work in progress : "Una coperta per la pace"Work in progress : "Una coperta per la pace" Work in progress : "Una coperta per la pace" 

Se volete vedere i ricami delle altre ragazze in dettaglio, li trovate sul Blog Apposito “La coperta della pace”

 

Ma in mezzo son riuscita anche a infilare la prima tappa del sal organizzato su Xsp : Poussiere de Fee di Nimue. I colori son un attimo sfalsati, perchè dopo 10 foto fatte con la digitale uscite un obbrobrio, mi son spazientita e mi son butatta sullo scanner, con ovvie conseguenze per i colori 

Sal Poussiere de Fee - Nimue.

E basta :D Domani conto di “attaccare” tutti i quadrati per la coperta e terminare il top, e se riesco iniziare anche a montare imbottitura e retro!
Ma ora sarebbe ora di andare a letto. E’ l’una e 50 e io ho un mal di gola tremendo…e se penso che fra 5 ore devo alzarmi per andare a fare una risonanza magnetica di controllo…meglio non strapazzarsi! 

 



P.s. Per Serena che mi chiedeva un tutorial o qualcosa di simili per la copertina per quaderno arancione che ho fatto per uno scambio…Se ho capito quale è non è niente di che. Praticamente seguo
questo tutorial con l’unica differenza che io “doppio” la stoffa ricamata con una cotonina.

 

Una coperta per la Pace: adesioni

Edit del 24 febbraio:
Per quanto riguarda eventuali schemini, van benissimo con qualsiasi soggetto basta che richiamino la pace, un pò tipo questi! :P

Ok, vediamo di fare le cosine per bene, così mi rendo conto di come procede e se questa è una cosa fattibile

Intanto…se vi piacerebbe partecipare a questo progetto con un vostro ricamo…basta che lasciate un commentino qui (magari specificando un nick o qualcosa ) oppure mi scriviate una mail cliccando qui.
I posti liberi son 12…probabile che non si riempiano tutti, ma se se ne trovano abbastanza potrei occuparmi di ricamare le mattonelline che mancano (del tipo…se si trovano solo 8 ricamatrici, 4 potrei farli anche io..non di più o muoio, non son mazinga :D ). Per ora la lista raccoglie le disponiblità..nel senso…se cambiate idea, non siete vincolate, basta che me lo facciate sapere

Lista Ricamatrici

  1. Faby79
  2. MrsAAA
  3. Elas
  4. Gaye79
  5. Araleslump
  6. Hackerina_crocettosa
  7. Sereb
  8. Stefi11
  9. Fps
  10. Kiotta
  11. Lauraricama
  12. Paola2101


Ah, se e quando partirà, per tutte le ricamatrici che aderiranno, ci sarà un Blog creato appositamente, per il quale vi verrà data l’abilitazione a postare, in modo da avere tutto quanto riguarda il progetto tutto raggruppato e chiaro .
Il blog è questo: Una coperta per la pace

Quando (e se ) poi la lista si completerà, vi darò dettagli maggiori.
Per ora di sicuro c’è quanto scritto nel post precedente, e cioè:

Si realizzerà un quilt di 270×270 cm seguendo questo schema:

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Serviranno 12 ricamatrici che realizzeranno un ricamo a loro scelta a Tema Pace su tela aida55 di dimensioni 30x30cm, tenendo conto che ci devon essere 4-5 cm di margine.

Scadenza per l’invio dei quadrati: 2 ottobre 2009
Estrazione: 10 Novembre 2009


Quindi per ricamare c’è parecchio tempo Forza!

Edit del 23 febbraio:
Mi sto rendendo conto che sono stata alquanto incasinata a spiegare le cose e soprattutto mi son dimenticata di specificare qualcosa Quindi provo a spiegare meglio, rifacendomi anche alle domande che ho ricevuto (grazie grazie grazie, altrimenti col piffero che mi sarebbero venute in mente queste cose) e riportando le risposte date

Il disegno lo sceglierete voi a vostro piacimento, basta che richiami appunto la pace in qualunque modo anche solo con delle scritte.
Per le dimensioni, il ricamo dovrà essere massimo 20-22 cm compresa la firma che poi darò alle ricamatrici (Questo perchè ho intenzione di utilizzare quadrati da 30 cm e bisogna lasciare 4-5 cm per lato per l’assemblaggio), e se lo schema è molto più piccolo di quelle dimensioni basta fare una piccola cornicetta attorno.
Detto in parole povere, potrete scegliere qualsiasi disegno, a vostro gusto, che richiami la vostra idea di pace ^_^

Per il problema doppioni, stavo pensando che magari si può segnalare quale schema si ha intenzione di fare così da non ritrovarsi con 8 schemi identici. Comunque se capita che ci son due- tre doppioni (il tema, proprio perchè lasciato parecchio libero e per il tema in sè, è abbastanza complicatino quindi magari non si trova tanto) van bene uguale, tanto si posson mettere distanti sulla coperta

E non so se ci posson essere altri dubbi

P.s. Firma e indirizzo e maggiori indicazioni verran comunque dati quando la lista si completerà…A dire il vero già adesso si potrebbe iniziare a dare il permesso di scrittura nel blog del progetto e la firma e tutti i dettagli per far partire il tutto, visto che se le ultime 3 segnate confermano siamo a quota 8 che mi pare già un bel numero.

P.p.s. Ripeto che le ragazze nella lista, per il momento, NON SON VINCOLATE! Quindi se cambiate idea basta fare un fischio Quando si partirà ufficialmente con questo progetto (Comunque a brevissimo) farò un piccolo appello pr conferma.
E un’altra cosa…anche in corso d’opera, se sopraggiungono imprevisti, potrete ritirarvi, basta che me lo facciate sapere in modo da organizzarmi. E soprattutto, visto che c’è tempo in abbondanza…se possibile fatemelo sapere prima o al massimo entro il 2 di ottobre, e cioè quando è stata fissata la scadenza.

Se avete domande…io son qui, non scappo

Una coperta per la Pace

Come già accennato qui, con la sorellina si era pensato di fare qualcosa in occasione della marcia mondiale della pace.
Quel qualcosa sta prendendo forma piano piano e abbiam finalmente deciso di imbarcarci in una impresa abbastanza titanica (O perlomeno, titanica per me che non ho mai fatto una cosa simile ), attraverso la quale realizzaremo una coperta matrimoniale a tema pace.
Tutti i calcoli son stati fatti e adesso non rimane che ricamare e assemblare.
Mi spiego meglio: l’idea era trovare 12 ricamatrici (perchè 12 son i quadrati “scoperti”) che ricamino un soggetto che possa avere a che fare con la Pace (colombe, e qualsiasi altro schema collegato alla Pace o che ne riporti la scritta, tipo questo – è solo un’immagine per far capire un pò, che io a spiegarmi faccio pena -  o non so ).
Queste dodici ricamine andrebbero a ricamare e poi a spedire alla sottoscritta i 12 quadrati, che verran assemblati assieme ai due che realizzerò io, di cui ho realizzato (anche se realizzato è una parola grossa, ha fatto tutto pcstitch) gli schemi.
Una volta assemblati, questi quadrati dovrebbero dar vita a una coperta matrimoniale 270×270, che verrà poi messa in palio in una specie di lotteria virtuale collegata alle estrazioni del lotto (nel senso: si compran i numeri e la vincitrice sarà quella che ha il primo numero estratto su una determinata ruota).
I soldi raccolti andranno donati a una associazione che si occupa di violenza sulle donne, visto e considerato che essendo un’iniziativa che sarebbe legata alla marcia Mondiale per la pace e la non-violenza, mi pare la scelta più ovvia.

Come al solito sono una schiappa a spiegarmi

Riassumendo:

Progetto “Una coperta per la pace”
Si realizzerà un quilt di 270×270 cm seguendo questo schema:

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Serviranno 12 ricamatrici che realizzeranno un ricamo a loro scelta a Tema Pace su tela aida55 di dimensioni 30x30cm, tenendo conto che ci devon essere 4-5 cm di margine.

Scadenza per l’invio dei quadrati: 2 ottobre 2009
Estrazione: 10 Novembre 2009

Le zone bianche che vedete si ha intenzione di “riempirle” con delle mattonelline patchwork, per non avere ricami sui bordi, e per quelle pensavo di occuparmene io, a meno che non ci sia qualcuna che ha voglia di patchworkare :D nel caso bisogna tener conto che andran 5 quadrati per lato, se si tengon le misure 30×30, quindi un totale di 15 mattonelline patchwork.
E…boh…sinceramente non so neanche se si riuscirà a fare una cosa del genere. Sicuramente sarebbe una bella iniziativa con cui mettersi “in gioco”

Tra l’altro si pensava di aprire un blog apposta per questa coperta, dando l’autorizzazione a scriverci su a tutte le eventuali ricamatrici che decideranno di partecipare.

Dite che sto sognando troppo o è una cosa fattibile?

P.s. I due ricami più grandi, quelli che realizzerò io, se questa cosa si riesce a fare :P , son il logo della marcia e i tre “ispiratori di pace”: Ghandi, Martin Luther King e Silo, che se non erro è il fondatore del movimento umanista, movimento per la non-violenza, e son i seguenti:

Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us

 

Edit: Per l’associazione a cui donare aspettavo che la sorellina si informasse un attimino e ha trovato Telefono Rosa, e direi che va più che bene :D
Quindi se mai tutto ciò si farà, alla fine sarà donato tutto a questa associazione ^_^